Bullismo

Le relazioni tra pari raggiungono la massima complessità quando i ragazzi sono in gruppo. In questo contesto possono essere messi in atto comportamenti nei quali è accentuata l’aggressività volta a determinare chi è più forte e chi più debole attraverso scontri verbali o fisici. La scuola è uno dei luoghi nei quali l’alta concentrazione di ragazzi e le caratteristiche dell’ambiente possono portare al verificarsi di episodi ripetuti di violenza volti a umiliare l’altro e nei quali è marcata l’asimmetria tra più forte e più debole. Questi episodi prendono il nome di bullismo.
Proverò a spiegare perché è importante per gli esseri umani stabilire chi è il più forte e come mai questo accade spesso a scuola.

mostra tutto…